Contattami al : 3484319257 || Email : deborah.geotv@gmail.com

PRATICHE CATASTALI

Lo studio è in grado di gestire qualunque problema catastale, dalla semplice risistemazione della planimetria, ai più complicati problemi dovuti a diversi numeri di particella o sub. ecc. ecc.
Eseguiamo tutte le tipologie di pratiche.
In caso di pratica edilizie, qualora necessaria, lo studio la richiederà per vostro conto gratuitamente.

Pratiche principali

DOCFA (DOcumenti Catasto FAbbricati) è una procedura informatica di aggiornamento degli archivi catastali e per la compilazione e presentazione agli uffici tecnici erariali del modello di “Accertamento della Proprietà Immobiliare Urbana”. Con tale modello si possono presentare al Catasto:
· Nuovi accatastamenti (dichiarazione rese per edificazione di nuovi fabbricati o ricostruzioni ex novo o ampliamenti);
· Variazioni catastali di edifici esistenti (quali destinazioni d'uso, divisione, frazionamenti, ampliamenti, ristrutturazioni ed altre variazioni);
· Denunce di unità afferenti ad enti urbani.
La procedura è diventata molto importante da alcuni anni per via dell'obbligatorietà di consegnare l'esatta rappresentazione grafica in fase di atto notarile nella compravendita di immobili. Spesso infatti, soprattutto in vecchi edifici, bisogna ricorrere a questo strumento per “sistemare” le differenze tra reale e cartaceo che si trovano negli appartamenti.
*la variazione catastale in molti casi è anticipata da una pratica edilizia comunale. Questo accade perchè ci deve essere assoluta fedeltà tra le planimetrie comunali e catastali. I soli casi in cui questo non è necessario riguardano quando accade che non sia stato riportato un piccolo segno grafico, quale un balcone, una porta o finestra inserita nel punto sbagliato, ecc. Questa procedura si chiama per esatta rappresentazione grafica dell'immobile.
Tempi
Solitamente i tempi per una variazione catastale sono 5/6 gg lavorativi. Se è presente l'esigenza di tempi più rapidi, combaciando con le nostre disponibilità, riusciamo a elaborarla anche in 2/3 gg.

E' una procedura (gratuita al cittadino che può usufruirne) dove viene riscontrato un errore (spesso sulla visura) non commesso dal proprietario, ma probabilmente dallo stesso catasto.
Il problema deve essere solo segnalato tramite un modulo dalla semplice compilazione e il catasto provvede a risolverlo autonomamente. Lo stesso problema è sempre risolvibile con una variazione catastale (praticamente il tecnico che compila la variazione si sostituisce al catasto e gestisce la procedura).

E' necessaria quando si ha una variazione della titolarità su un bene immobile: in caso di atto notarile di compravendita, per successione ereditaria, ecc.
Spesso non è necessario occuparcene direttamente perché è il notaio ad eseguirla per noi, tuttavia la voltura può essere predisposta anche dal proprietario, poiché non è richiesta la firma di un tecnico. E' necessario compilare un modulo scaricabile dal sito dell'agenzia del territorio, oppure con il modulo cartaceo reperibile presso gli uffici provinciali. Il tempo per presentare la voltura è di massimo 30 gg, dopo si incappa in sanzioni economiche.
Lo studio è in grado di redigere per voi una voltura catastale senza farvi spostare di casa, qualora necessaria.

Avete bisogno di una visura catastale e/o di un estratto di mappa catastale per conoscere la rendita della vostra casa, magari per calcolare l'imu? oppure volete vedere quanti vani o in che categoria è inserita?vi serve per una comunicazione da presentare in comune?
Potete richiederla online su questo sito nella seziona apposita.

Scroll to Top